slogan

"Lascia che ti racconti di un posto da qualche parte su a New York dove la gente è allegra e passa la notte a ballare. Tutti si sentono meglio passando la notte a ballare."
Sam Cooke, "Twisting the Night Away"
 

nero-piemonte

FUOCHI FATUI (racconto)

in “Nero Piemonte e Valle d'Aosta”, a cura di Barbara Balbiano

Collana Geografie del Mistero
Giulio Perrone Editore, Roma

Dopo “Tutto il nero del Piemonte”, una nuova antologia dedicata al fantastico e al noir di questa arcana ragione, con una notevole escursione narrativa in Val d'Aosta. Venti autori, tra cui nomi famosi e future promesse, si cimentano con quella che Marilù Oliva ha definito l'essenza nera di una regione, “quella radicatasi negli enigmi della sua storia, percepibile a occhio nudo solo in alcuni momenti magici o tra le nebbioline simili ad alito di drago... Una terra senza spiegazioni, montuosa, terrigna e acquea, che gli autori di questa antologia riescono a restituire al lettore con l'inquietudine meravigliosa della rivelazione.”

In “Fuochi fatui” prendono vita gli spettri della famosa battaglia di Marengo nel primo horror comico di Danilo Arona. Accanto a lui, Alessandro Defilippi, Sergio Pent, Angelo Marenzana, Gianluca D'Aquino, Fulvio Gatti, Paola Ronco, Roberto Saporito, Barbara Balbiano, Mariangela Ciceri e tanti altri ancora.

 

Informativa sull'uso dei cookies